Il vino biologico senza solfiti di Ferraro

Ma... lo avete assaggiato il vino di cui ci hanno omaggiato con l'ultima consegna? E' un vino senza solfiti (i solfiti vengono aggiungi nel vino per aumentarne la conservabilitià e sono i responsabili di quel leggero mal di testa che alle volte arriva dopo aver bevuto un paio di bicchieri...). La produzione senza solfiti è molto difficile, richiede un cambiamento radicale nella coltivazione della vigna, il terreno non è trattato e la vigna è biologica, è un grosso rischio per il produttore che si impegna in questa impresa, ma come abbiamo potuto constatare i risultati sono ottimi, il vino è sano, biologico e senza aggiunta di solfiti. Se volete approfondire questo argomento: www.ciboecibo.it
Ho trovato il vino veramente molto buono, in questo caso si trattava del vino "La Gloriosa" ed è di uve Barbera.
Per chi volesse maggiori informazioni sui produttori può visitare il sito http://www.ferrarovini.com/index.html.

Scarica l'articolo in PDF
Laura LaLunga26 dicembre 2009, 14:55
avatar
Ecco la risposta dei viticoltori alla mia richiesta di listino prezzi: "Ci fa molto piacere che abbiate gradito il nostro vino.Fondiamo il nostro lavoro sull'idea che il vino debba essere un piacere quotidiano. Vi alleghiamo il listino prezzi con le caratteristiche dei singoli vini; ai GAS un ordine minimo di almeno 5 cartoni da 12 bottiglie o 10 da sei bottiglie, anche miste, in cambio di uno sconto del 25% sul prezzo di listino.La consegna è a domicilio (sede del gas) e compresa ovviamente nel prezzo. Grazie, Anna & Maurizio Azienda Agricola Ferraro" A questo punto, se raggiungiamo il quantitativo richiesto, potremmo provare a ordinarne un po' da assaggiare. Inviate le vostre richieste a me all'indirizzo solito martinotti.laura@gmail.com
biagio26 dicembre 2009, 17:39
avatar
Grazie Laura della tua instancabile ricerca del genuino. Inutile dire che mi trova perfettamente d'accordo. Il mio vissuto mi ha insegnato, però, alcune cautele. La vigilia di Natale è passata da noi,per gli auguri, una ricercatrice laureata in farmacia. Anche lei fortemente convinta del mangiare il più possibile genuino. Per sua esperienza, mi raccontava però di certe certificazioni bio, con "usi e costumi italici"...... Ciò nulla toglie alla serietà di molti produttori biologici, onesti. Quale è la conoscenza diretta che hai, o avete, rispetto a questi vignaioli? Grazie, biagio
Laura LaLunga27 dicembre 2009, 18:08
avatar
Buona domanda Biagio. In realtà è un passaparola, non ho visitato l'azienda agricola di persona e quindi non ne ho conoscenza diretta. Ma posso rimediare tenuto conto che sul loro sito ho anche appreso che vendono il vino sfuso. Magari si può vare una gita insieme radunando un po' di amici del gas. Con il prossimo anno si organizza..!
Laura LaLunga 5 luglio 2010, 11:43
avatar
Sabato 3 luglio abbiamo visitato l'Azienda vignaiola di Ferraro. Una bella esperienza che ho condiviso sul sito www.ciboecibo.it.
Nello stesso articolo vi è una sezione dedicata alle domande più frequenti poste dai clienti di Ferraro Vini con relative interessanti risposte.


mappa | versione per la stampa | versione ad alta accessibilità | photo gallery | dove siamo | RSS
Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer