Incendio doloso

Ieri notte qualche criminale ha bruciato due gatti delle nevi, una motoslitta e la biglietteria della pista per lo sci da fondo di Balme! Un gesto sconsiderato e gravissimo!

La notizia che riguarda la nostra Comunità Montana arriva da Gianni Castagneri.

Sempre Gianni, via FB: E' difficile capire chi è stato e quali le motivazioni. Il Pian della Mussa in inverno non fa ombra a nessuno: è una piccola offerta di nicchia che arricchisce il panorama turistico valligiano senza recare danno a nessuno.Le ipotesi possono essere le più svariate, tutte da valutare... Stasera consiglio comunale straordinario, poi vedremo come muoverci.

Scarica l'articolo in PDF
Vittoria Fauro12 gennaio 2011, 12:07
avatar
Sono salita a Balme uno dei pochi giorni di sole di queste vacanze.
Con le figlie abbiamo affittato gli sci da fondo e siamo salite per quella che d'estate è la strada carrrozzabile  per il Pian della Mussa e d'inverno diventa la via d'accesso alle piste da fondo.
Siamo salite lungo i tre chilometri di strada, curve e tornanti, fatti con gli sci, nel silenzio, con un panorama da sogno: è stato un incanto.
Abbiamo incontrato non più di 3 o 4 persone. Saluti cordiali, come  si fanno in montagna, quando incroci qualcuno sul tuo sentiero (uno era proprio Gianni....). Niente a che fare con le affollate piste da sci alla moda. Un'altro modo di vivere la montagna.
Raggiunto finalmente il Pian della Mussa dove in teoria ci sarebbero le piste era un po' tardi...
Polenta e spezzatino sono stati una buona alternativa.
La discesa, per chi non ha molta pratica con il mezzo, non è stata meno impegnativa della salita.
Come si posso comprendere gesti del genere ?
   

mappa | versione per la stampa | versione ad alta accessibilità | photo gallery | dove siamo | RSS
Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm Customizer