in assenza di brugola

diego finelli
Poi dice: ha trasgredito le regole.
Vorrei vedere te dare i nomi
a tutte le cose senza leggere
le istruzioni, anzi senza sapere
leggere affatto. Povero Adamo.

Io adesso ho il problema inverso,
dare a ogni parola la cosa giusta,
attaccare la realtà agli aggettivi
avendo fino troppe istruzioni
ma neanche una chiave a brugola
                                   per stringere le viti. Povero me.

                                   C'è chi usa i chiodi o la colla prene,
                                   io cerco di fare con quel che trovo
                                   in casa, anche solo un po' di vinavil.

italo19 dicembre 2011, 22:47
avatar
Ci capisco poco, ma sono amico di quel tale Adamo e di quell'altro che s'aggiusta col vinavil.
Magari ce lo scambiamo, quasi fosse pasta madre.

mappa | versione per la stampa | versione ad alta accessibilità | photo gallery | dove siamo | RSS
Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer